I ragazzi del Cervinia’s Camp sono tornati alla carica dopo le vacanze di Natale, animando i locali del Sacro Cuore: giorno e notte con i più piccoli ed i più o meno grandi, per ritrovarsi, per giocare, per parlare, per vivere insieme la S. Messa…, 24 ore su 24: colazione, pranzo, merenda e cena!!!

Gli animatori non si sono risparmiati proponendo due weekend (13-14/1 e 20-21/1) di incontro, scaglionando i tre turni di ragazzi che avevano popolato il campeggio durante il mese di luglio dello scorso anno.
Mentre per i giovani delle medie e delle superiori non sono mancati i giochi notturni a lume di torcia e l’entusiasmo per l’opportunità di dormire in sacco a pelo nelle stanze dell’Oratorio, i più piccoli hanno potuto vivere giochi di gruppo ed a squadre, vedendo i loro “animatori preferiti” affiancati da una decina di “aspiranti”, pronti a ridare nuovo slancio al futuro del Campeggio.

L’iniziativa dei ritrovi è da anni che continua e funziona da “ponte” per traghettare da un anno all’altro le bellezze vissute nel periodo estivo.
Alle serate di preparazione spese dagli animatori per non lasciare nulla all’improvvisazione ed evitare “tempi morti” e privi di divertimento, si è affiancato l’altrettanto serio e significativo impegno di diversi genitori che credono nelle nuove generazioni e prestano il loro prezioso servizio per la cura della ristorazione. Questo è lo stile giovanile e familiare che si respira ai ritrovi del Cervinia’s Camp e che rappresenta il fiore all’occhiello non solo di alcune parrocchie ma di tutta la città di Valenza.

Non resta dunque che dire: continuate così ragazzi!!!!

(sg)

Qui alcune immagini dei pomeriggi ed il video sul nostro canale YouTube